iten

Pallet

Bancali in cartone

Il pallet monouso è realizzato interamente in cartone alveolare NIDOPAN® e viene prodotto in diverse misure in base alle esigenze del cliente. I pallet in cartone alveolare possono essere:

– a 2 vie
– a 4 vie
– a doppio pianale

Misure standard: 120×80 cm. e 80×60 cm., altre misure a richiesta.

Pallet in cartone alveolare: vantaggi d'utilizzo

L'utilizzo del pallet in cartone alveolare offre numerosi vantaggi, fra i quali:

Leggerezza: il pallet in cartone alveolare 120×80 cm a 4 vie pesa solo 2 kg contro i 15/20 kg dei tradizionali pallet in legno e questo ne facilita la movimentazione con evidente riduzione delle spese di trasporto.

Robustezza: nelle prove effettuate da laboratori esterni, il pallet in cartone alveolare è risultato avere un’elevata resistenza alla compressione, grazie anche al doppio incollaggio dei piedini tramite colla vinilica e termo-fondente.

Riciclabilità: realizzato interamente con carta riciclata, il pallet in cartone alveolare è pertanto eco-compatibile al 100% e può essere recuperato assieme a scatole e ad altri imballaggi cartacei.

Sicurezza e Versatilità: l’assenza di chiodi ed eventuali schegge di legno rende il pallet in cartone alveolare totalmente sicuro nella movimentazione, azzerando i rischi di ferite per chi lo maneggia o di danneggiare gli imballi ed il contenuto.

Le classificazioni Pallet:

si definiscono per numero di “vie di inforcamento” e per "reversibilità"

Le classificazioni dei pallet in cartone alveolare possono definirsi in relazione al numero di vie di inforcamento” oppure alla reversibilità. Per “via” o “vano di inforcamento” si intende l’apertura che permette l’ingresso delle forche di un carrello elevatore o di un transpallet. Un pallet è detto a due o a quattro vie a seconda che permetta il passaggio delle forche solo sui due lati opposti o su tutti e quattro i lati. Un pallet si definisce reversibile (doppio pianale) se entrambi i piani, superiore ed inferiore, possono essere utilizzati indifferentemente come base d’appoggio. E’ inoltre opportuno approfondire con alcune prove di carico e movimentazione l’idoneità d’utilizzo dei nostri pallet in NIDOPAN®. Il pallet monouso in cartone alveolare è raccomandato quando il cliente destinatario si trova in Paesi dove vigono normative antiparassitarie del legno.

NORMATIVA ISPM - F.A.O. 2002

La normativa “ISPM No. 15 (2002) Linee Guida per la Regolamentazione dei Materiali da Imballaggi in Legno nel Commercio Internazionaleè stata approvata nel 2002 dalla FAO al fine di ridurre la diffusione dei parassiti forestali attraverso gli imballaggi di legno grezzo impiegati nel commercio internazionale. Gli esportatori devono certificare che il materiale da imballaggio sia stato fumigato o trattato termicamente affinché risulti privo di organismi nocivi.

Perché utilizzare il pallet in cartone?
A fronte della normativa ISPM, l’utilizzo dei pallet in cartone è raccomandato soprattutto quando il Paese destinatario richiede di ricevere la merce su bancali esenti da parassiti del legno (USA, Canada, Cina, Australia, Turchia, Brasile e molti altri seguono già questo standard). Il pallet in cartone non necessita di alcun trattamento di fumigazione o termico affinché risulti idoneo alla normativa.

ISPM No. 15 (2002) Linee guida per la regolamentazione del materiale da imballaggio in legno nel commercio internazionale ISPM (Sito ufficiale www.fao.org)